Scarica Adobe Flash Player
 
 
 

STORIA


Le origini di Castelbuono sono antichissime e risalgono probabilmente all'età neolitica. Le prime notizie di un centro abitato si hanno in età bizantina con il Casale di Ypsigro, dalla cui etimologia si deduce che dovette essere ubicato in una "zona fresca in media altitudine". Nel 1269 Aldoino Ventimiglia, Conte di Geraci, popolò il Casale di Ypsigro con gli abitanti del villaggio Fisaulo e quindi, nel 1316, Francesco I Ventimiglia diede inizio alla costruzione, sul "poggio di S. Pietro d'Ypsigro", dell'attuale Castello ai cui piedi si sviluppò in seguito l'abitato. Castelbuono andò man mano acquisendo sempre più importanza tanto che nel 1438 Giovanni I Ventimiglia, Marchese di Geraci, decise di trasferirvi la capitale del suo stato. Nel 1595, ottenne quindi il titolo di Principato e, nel 1632, si potè fregiare del titolo di città, divenendo importante centro di cultura umanistica. Con i Vicerè Caracciolo e Caramanico divenne città demaniale. Partecipò attivamente alla vicende del Risorgimento e dell'Unità d'ltalia.Castello

 
 
STORIA    |    COSA VEDERE    |    TOUR    |    EVENTI & MANIFESTAZIONI    |    GASTRONOMIA    |    GUESTBOOK
 
  SBS powered by SoftBrainStorm©1989 - roma